AI & Decision-making​

Questo secondo programma della serie mira ad aumentare la consapevolezza e ad approfondire la comprensione di come funziona il processo decisionale negli esseri umani da un lato e nell’IA dall’altro. I processi decisionali sono complessi, e questo programma vuole davvero aiutare gli individui e i leader a dare un senso alla complessità del processo decisionale in un mondo incerto e aiutarli a prendere decisioni più sagge a livello individuale, organizzativo e sociale, facendo leva sull’IA.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Apprendimento digitale: 5 Workout
Workshop virtuali: 3 x 90min
Durata complessiva del programma: 6-8 settimane
Lingua: Inglese
Numero massimo di partecipanti: 20
Costo del programma per partecipante: Euro 750

Obiettivi

  • Esplorare come funziona il processo decisionale umano
  • Fornire informazioni sul processo decisionale dell’IA
  • Discutere i campi in cui stiamo già delegando le decisioni all’IA e dove potremmo fare più leva sull’IA per aiutarci con il processo decisionale e dove dovremmo stare attenti
  • Riflettere su come questo influenza me e il mio ambiente

Temi

  • Introduzione: Cos’è l’IA e come può puo’ essere di supporto nel nostro mondo complesso?
  • Il mistero del processo decisionale umano: Qual è la natura della volontà e del processo decisionale? Come prendiamo decisioni come individui e in un sistema?
  • Il mistero del processo decisionale dell’IA: Come impara l’IA? Come fa l’IA a prendere decisioni? Come facciamo a sapere cosa viene incluso ed escluso nel processo decisionale dell’IA?
  • Collaborazione uomo-macchina: Quali decisioni stiamo già delegando all’IA? Dove potremmo beneficiare noi e le nostre aziende di un processo decisionale collaborativo uomo- IA?
  • Impatto: Come posso dare un senso a questo cambiamento esterno? Che impatto ha sulla nostra società, sulle nostre organizzazioni e su di me?

Risultato

Questo programma dà ai partecipanti l’opportunità di praticare una mentalità di leadership visionaria e trasformazionale, migliorare la reattività agli sviluppi esterni e sviluppare la flessibilità di fronte al cambiamento.

Il programma si basa sullo scambio di idee e sulla condivisione di conoscenze che mobilitano, sistematizzano e sfruttano l’esperienza individuale e di gruppo per produrre intuizioni profonde e prospettive a lungo termine.

L’intero percorso riflessivo stimola i partecipanti a porre nuove domande e a utilizzare e praticare la loro capacità di pensare criticamente e di dare un senso a ciò che ci circonda.

Metodologia

Si tratta di un programma puramente digitale e virtuale che si compone di 3 sessioni virtuali e 5 moduli digitali che stimolano riflessioni durante tutto il percorso. Questo processo facilitato animato da diversi input e da una guida rigorosa delle dinamiche di gruppo attraverso una facilitazione professionale, stimola le riflessioni individuali e fa leva sull’intelligenza collettiva durante le conversazioni di gruppo.